ATTENZIONE

NEL CONTENUTO DEL SITO “IL CENTROsrl” POTETE TROVARE INFORMAZIONI DI PRODOTTI POTENZIALMENTE PERICOLOSI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA DEL PAZIENTE SE NON SOTTO IL CONTROLLO DEL MEDICO CURANTE. PERTANTO , IL SITO E’ RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AGLI OPERATORI SANITARI, PROSEGUENDO NELLA NAVIGAZIONE DICHIARO QUINDI, SOTTO LA MIA RESPONSABILITA’, DI FAR PARTE DEL SETTORE ODONTOIATRICO/ODONTOTECNICO.

Nei giorni 16 e 17 maggio la macchina per il laser melting sarà sottoposta a manutenzione. La produzione riprenderà il giorno mercoledì 18 maggio.

I più venduti

Informazioni

Toronto Bridge: caratteristiche e materiali

Toronto Bridge: caratteristiche e materiali

La Toronto Bridge è una protesi fissa avvitata ad impianti dentali attraverso la tecnica dell'All-on-4®. Questa innovativa tipologia di protesi è in grado di ricostruire un'intera arcata e può sostituire fino a 12 denti. Generalmente viene fissata su 4 impianti, ma se si vuole ottenere una maggiore stabilità è possibile anche avvitarla su 6 impianti (in questo caso parliamo di All-on-6).

La Toronto Bridge è una tecnica molto innovativa ed è stata ideata dal Prof. Branemark, un chirurgo ortopedico e ricercatore svedese che presentò questa innovazione durante il Convegno Mondiale dell’Odontoiatria nel 1982 a Toronto.

Generalmente si ricorre alla Toronto Bridge in casi di edentulia totale o comunque in presenza di gravi problemi dentali dove non c'è possibilità di salvare i denti. È quindi un'ottima soluzione per la riabilitazione delle arcate edentule.

I materiali per costruire le Toronto Bridge: zirconio, polimeri e metallo-ceramica

Le Toronto Bridge possono essere realizzate con diversi materiali. Per ottenere delle arcate molto simili ai denti naturali è molto adatto lo zirconio. Questo materiale comporta una serie di vantaggi che lo rendono uno dei più utilizzati nel settore dentale.

Lo zirconio infatti, è un materiale estremamente biocompatibile, solido e traslucente. La sua solidità garantisce un'ottima resistenza nel tempo; la sua traslucenza invece, permette alla Toronto Bridge di somigliare molto all'aspetto dei denti naturali. Anche l'effetto estetico è elevato.

Il Laser Melting invece, è un processo di fusione laser attraverso il quale è possibile realizzare oggetti metallici con proprietà meccaniche comparabili a quelle ottenibili con processi tradizionali. Nel caso della Toronto Bridge il metallo viene utilizzato per la realizzazione di semilavorati da integrare poi con la ceramica.

Un altro materiale molto utilizzato per la realizzazione delle Toronto Bridge sono i polimeri, delle materie plastiche facili da lavorare ed economiche. Inoltre sono materiali che comportano una serie di caratteristiche come la resistenza alla corrosione, l'inerzia chimica e l'idrorepellenza.

Semilavorati per Toronto Bridge

Ne “Il Centro” realizziamo semilavorati per Toronto Bridge di alta qualità a prezzi molto convenienti. Utilizziamo i migliori materiali sul mercato tra cui Wieland-Ivoclar, Biodynamic, Noritake, Argen. Per la fresatura utilizziamo macchine a controllo numerico estremamente precise; a 5 assi costantemente calibrate fino a 10 micron. La precisione di queste macchine garantisce la reale corrispondenza dei prodotti al progetto.

Realizziamo semilavorati in metallo con la tecnica del Laser Melting ad un prezzo veramente conveniente. Puoi acquistare i semilavorati direttamente online tramite l'invio di un file 3D o di un'impronta digitale.

Le nostre strutture in Laser Melting sono prodotte con polveri micronizzate Bego Mediloy S-Co® adatto alla maggior parte delle ceramiche utilizzate (CET 14,1-14,5). Il ciclo macchina, rigidamente industriale, utilizza un potente laser da 90 Watt e strati di 20µm, conferendo un eccellente stabilità sia iniziale che nelle successive fasi di ceramizzazione.

Le nostre strutture in polimeri rendono i semilavorati per Toronto Bridge più economici ma sempre di elevata qualità, realizzati con i migliori materiali e macchinari all'avanguardia.

Inoltre possiamo realizzare delle monolitiche in disilicato di litio da applicare singolarmente sulla Toronto Bridge. Utilizziamo soltanto disilicato Ivoclar, Le strutture vengono consegnate precristallizzate.